sabato 24 luglio 2010

Inaugurazione del MUSEO MAGMA (Roccamonfina - CE)

Ciao cari amici di CartEssenza, sono qui per dirvi una cosa importantissima: oggi inaugurerà a Roccamonfina (CE) il nuovo museo MAGMA, che si pone come nuovo centro culturale ed osservatorio-laboratorio dinamico nell'ambito delle arti. L'inaugurazione è stata pensata come una mostra che si estende a moltissimi artisti e diverse tecniche espressive e l'allestimento durerà sino al 30 agosto. Siete tutti invitati al vernissage:

SABATO 24 LUGLIO 2010
ore 18.30
Via Roma, Palacongressi di Roccamonfina (CE)

INAUGURAZIONE DEL MUSEO MAGMA

FLOGISTO, mostra inaugurale dedicata alla combustione creativa, al fuoco della civiltà e della bellezza che si sostituisce provvidenzialmente, nel corso della Storia, a quello brutale e distruttivo del Vulcano.

ENTRATA LIBERA
Dal 24/07 al 30/08



Sono molto emozionata perché anche una mia opera parteciperà nella sezione "Il Giardino del Riciclo". Si tratta della collana "Aghi", ideata appositamente per l'evento: è realizzata in cartapesta e, come dice il nome, decorata con gli aghi riciclati delle siringhe con le quali preparo le resine :)







Io purtroppo non potrò essere presente all'inaugurazione, ma vi consiglio di partecipare perché sono certa che si tratterà di un evento bellissimo!

Se invece anche voi per problemi varii non potrete spostarvi più di tanto, questa sera potrete trovarmi al Festival "Rock on the River for Busta 2010"...

Ciao a tutti, al prossimo post!!!

6 commenti:

marina spada ha detto...

Ciao Mae carissima, ti faccio tanti auguri per queste iniziative bellissime alle quali partecipi!
Complimenti per la collana, davvero UNICA!
Un beso,
Marina

Ilaria ha detto...

Bellissima iniziativa... ce ne vorrebbero taaaaanteeee e taaaaanteeeee di questo genere!

Fantastico come hai riciclato gli aghi, io i miei li butto immancabilmente via, anche perchè ho paura che finiscano in mano ai miei figli!

Un bacione!

CartEssenza ha detto...

@ Marina: sei sempre dolcissima, grazie! ♥
@ Ila: eh sì, ce ne vorrebbero davvero tante di iniziative così belle :)
Hai ragione a buttare gli aghi con i figli in giro, noi qui abbiamo totale libertà, ma a casa mia anche io non potevo più di tanto...non per bambini, bensì per paura che la mia gatta decidesse di curiosare nel posto sbagliato, eheheh!

amrita ha detto...

grazie mae!ero giusto qui da te questa notte,perchè ultimamente mi addormento tardissimo e mi sveglio troppo presto(4.30/6.15...ho sonno!)e guardavo le foto spelndide che hai postato.io più faccio mercatini,più mi convinco di aver sbagliato anno ad iniziare,ma proseguo imperterrita,venerdì e martedì sera.per quest'anno va così,il prossimo vedremo...



tu fai sempre la brava e divertiti!
;O)

CartEssenza ha detto...

Ho sentito molte persone che non sono contente di quest'anno in effetti...per quel che mi riguarda non mi posso lamentare, dopo l'anno scorso (che ho fatto TUTTE le date possibili) mi son fatta un'idea su quali eventi scegliere e partecipo solo a quelli, soprattutto festival musicali, così unisco l'utile al dilettevole :)
E poi, pensandoci, si lamentavano tutti anche l'anno scorso...e quello prima! ;)

amrita ha detto...

io in primavera so dove andare,il prossimo anno,se mi trovo con gli orari di pupo e marito tento con le colline.il mare mi ha avuta.
ma oltre a selezionare i mercati,credo che selezionerò anche la merce.pur continuando a sperimentare,alcune cose non le smercio manco con 10euro attaccate sopra...
per altre (divertenti da fare e belle da vedere)purtroppo la concorrenza industriale è spietata,e se io ci metto 8 ore e chiedo 10,il negozio 10 m più in là chiede 1,5,quindi è davvero difficile.però,ecco,se 99/100 non capisce cosa compra,spesso passa qualcuno che apprezza,mi riempie di complimenti e mi prende 4 o 5 cose insieme,e poi torna o mi manda conoscenti,che riconoscono le mie cose.questo è molto bello!

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin